Vota il video:  
  (Clicca su una stella per dare un voto da 1 a 5)

 
     
blog comments powered by Disqus

Trasforma la passione per le Louboutin in un lavoro e guadagna 78mila euro all'anno

Info - Charlotte Jones, trentenne di Barnsley (Inghilterra), è la fondatrice di Love Luxe, rivenditore online di scarpe e oggetti di lusso a costi molto più bassi dei prezzi di mercato. Capi che questa mamma di tre bambini compra da venditori privati (generalmente dei collezionisti) e poi rivende a meno della metà del prezzo di listino. Con la caratteristica che sono tutti prodotti nuovi e mai indossati, oppure poco usati e comunque conservati in condizioni eccellenti. Un'idea di business nata dalla passione per le celebri scarpe dalla suola rossa di Christian Louboutin e poi estesa anche ad altri brand come Chanel, Yves Saint Laurent, Mulberry, Jimmy Choo e molti altri. L'obiettivo di Charlotte è offrire la possibilità alle donne di acquistare un paio di scarpe di lusso, senza dover spendere una fortuna. "Mi resi conto che c'era una lacuna nel mercato per l'acquisto di beni di lusso e di alta gamma nuovi ma a prezzi ridotti. E così nel 2017 ho creato Love Luxe", ci spiega Charlotte. Per garantire all'acquirente il prezzo più basso ha eliminato gli intermediari (come i siti di aste), che solitamente trattengono una percentuale del 30-40%, gestendo tutto da sola sul suo sito web. Sull'account Instagram @loveluxestore Charlotte mostra di volta in volta i prodotti disponibili indicando il prezzo di listino e quello scontato. Finora con la sua azienda ha raggiunto un fatturato annuo di circa 70mila sterline (78mila euro) e venduto oltre 400 paia di Louboutin. Ma della sua personale collezione di scarpe dalla suola rossa (ne conserva 12 paia per sé e le cambia continuamente) c'è un paio che Charlotte proprio non venderà mai: le Iriza nere che il compagno le regalò al primo compleanno festeggiato insieme(a cura di Marisa Labanca)

Data - 16/08/2018

Autore - Alessandrianews

Tags