Vota il video:  
  (Clicca su una stella per dare un voto da 1 a 5)

 
     
blog comments powered by Disqus

I bambini di una scuola elementare raccontano Marie Curie: "La passione non ha genere"

Info - Sono in quinta elementare, ma hanno le idee già chiare sulla parità di genere e su come comunicarla. Marie Curie è da sempre un grande esempio di donna scienziata. A lei è intitolata anche la scuola, ma non c'è traccia di banalità in questo video prodotto e girato dalle maestre con gli alunni della Scuola Primaria Marie Curie di Milano. Raccontano la vita della donna due volte Nobel mentre vivono la scuola fuori dai banchi e la mischiano con le loro aspirazioni: chi vuole diventare ingegnere, chi calciatrice, chi giornalista scientifica, oppure un ballerino. Perché "la passione non ha genere", come recitano i titoli di coda. L'unico adulto a comparire e prendere la parola è la bidella, in classe con guanti e ramazza, che si chiama Monica e fra otto esami sarà ingegnere. Un video senza slogan, che mostra semplicemente come le conquiste di libertà siano utili a tutti, grandi e piccinia cura di Valentina AvonYouTube

Data - 21/05/2018

Autore - Alessandrianews

Tags