Vota il video:  
  (Clicca su una stella per dare un voto da 1 a 5)

 
     
blog comments powered by Disqus

Roma, campagna shock anti-aborto. Bonino: "Offende milioni di Italiani"

Info - Una pinza che raggiunge un feto nell'utero materno e sotto una scritta che invita a ricordare i "6 milioni di morti" causati, secondo i promotori della campagna, dalla legge sull'aborto in vigore dal 1978 in Italia. Sono questi i cartelli comparsi in molte zone di Roma a firma dell'associazione Pro Life. Richiesta di un commento sull'iniziativa, Emma Bonino risponde: "E' offensiva per le donne, uomini e famiglie che hanno dovuto affrontare questi episodi". E la storica leader radicale, che fu tra gli ispiratori della legge sul diritto all'interruzione della gravidanza, ricorda:" Noi non abbiamo inventato l'aborto, noi abbiamo sottratto milioni di donne all'umiliazione dell'aborto clandestino", facendo infine un riferimento anche alla polemica innescata dalle frasi del parroco bolognese che ha paragonato la legge sull'aborto alle stragi di mafiadi Marco Billeci

Data - 23/11/2017

Autore - Alessandrianews

Tags