Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Serie D - girone A

Troppo Chieri per il Casale: i torinesi espugnano il "Palli"

Le assenze della vigilia condannano i nerostellati, opposti ad una delle squadre più attrezzate del girone
CASALE MONFERRATO - Esordio in campionato da dimenticare per il Casale: i nerostellati perdono malamente (1-3) al “Palli” contro un Chieri oggettivamente superiore e in grado di sfruttare con cinismo le pecche difensive della squadra di Ezio Rossi.

L'ex tecnico del Torino ha però un alibi: la mancanza di giocatori nel reparto arretrato, mannaia che lo costringe a schierare un 3-5-2 inedito visti gli interpreti. Buglio in qualità di libero con licenza di impostare, Garavelli regista in mediana e il duo Pavesi-Cappai a far sportellate davanti: non basta al Casale per evitare un incipit da film horror, con gli ospiti già in gol al 7' con un colpo di testa di Villa fermato però dalla bandierina della guardalinee Capelli di Bergamo a segnalare un offside molto dubbio. Poco male per gli uomini di Manzo, perchè centoventi secondi dopo Foglia non perdona: scambio rapido con Villa, un saluto a Buglio e conclusione imparabile per Baldi. Il centrocampista è in giornata di grazia e va vicinissimo alla doppietta (18') prima della reazione casalese affidata all'ex di turno Lorenzo Simone con un destro respinto in maniera provvidenziale da Cesarano. Poi è Dansu (28') ad infilare Benini, ma l'azione era stata fermata per un fallo di Pavesi. A un minuto dall'intervallo, la doccia gelata: Villa in contropiede beffa la retroguardia di casa e fa 0-2.

Nella ripresa l'ingresso di Mazzucco riporta il Casale a 4 dietro: la mossa sembra azzeccata, poiché Pavesi e il neoentrato Merkaj si divorano la rete che avrebbe riaperto le ostilità e al minuto 65 proprio Mazzucco si procura un rigore per intervento scorretto di Cesarano. Dal dischetto Cappai accorcia, ma il Chieri ci mette soltanto tre giri di lancette per sigillare il blitz con la zampata di Piraccini su assist di Vecchio: 1-3 e – dulcis in fundo – l'espulsione di Mazzucco per reazione ai danni di Pautassi (77') corona una domenica assolutamente negativa.


FBC CASALE - ASD CALCIO CHIERI 1-3
Reti: 9’ pt Foglia, 44’ pt Villa, 21’ st rig. Cappai (C), 25’ st Piraccini

FBC CASALE (3-5-2): Baldi 5; Todisco 5, Buglio 5, Villanova 5; Simone 5,5 (dal 1’ st Mazzucco 5), Dansu 5 (dal 15’ st Merkaj 5), Garavelli 5,5, Fassone 5,5, M’Hamsi 6 (dal 37’ st Battista NG); Pavesi 5 (dal 33’ st Alberici 5), Cappai 5,5. A disp.: Fistolera, Giuseppin, Vecchiarelli, Cintoi, Greco. All.: Ezio Rossi
CALCIO CHIERI (4-3-1-2): Benini 5,5; Venturello 6, Pautassi 6, Benedetto 6,5, Cesarano 5; Di Lernia 6, D’Iglio 6,5, Foglia 6,5 (dal 30’ st Kouakou 6); Tettamanti 6,5 (dal 20’ st Pavan 6); Piraccini 6,5 (dal 30’ st Ciappellano 6), Villa 6,5 (dal 16’ st Vecchio 6,5). A disp.: Zamariola, Noce, Vernero, Della Valle, Serao, Becchio. All.: Vincenzo Manzo

Arbitro: Mulas di Sassari. Assistenti: Cortinovis e Capelli di Bergamo

Note: Ammoniti: Dansu, Pavesi, Villanova, Todisco (FBC), Benini, Venturello, Cesarano, Pautassi (CC). Espulso: dal 32’ st Mazzucco (FBC) per reazione violenta nei confronti di un avversario. Giornata calda e soleggiata, terreno in buone condizioni. Spettatori 500 circa. Recupero: 2’+5’. Calci d’angolo: 6-2.
4/09/2017
Nicola Fraschetta - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus