Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

Plastipol affronta la partita della stagione

la squadra di Capello deve battere Santhi per acciuffare la quarta posizione playoff. Le ragazze di fronte alla capolista Centallo
 E’ un sabato di verdetti quello che attende la Plastipol, sia per la squadra maschile che per quella femminile. I ragazzi di Capello affrontano, con inizio alle 21.00, la capolista Santhià: obiettivo il successo pieno per difendere il vantaggio rispetto al Griseri per l’ultima poltrona playoff. Sfida con la prima  anche per le Plastigirls che provano a tener vive le speranza playoff contro il Centallo.

I maschi. Santhià non ha molto da chiedere alla partita, sicura del primo posto e già proiettata, agli spareggi promozione. “I nostri avversari – commenta il direttore sportivo Alberto Pastorino – hanno dominato il campionato. Penso verranno a Ovada per dire comunque la loro. Noi veniamo da una bella prova, semmai il rammarico è quello di non aver sfruttato la chance di chiudere al quarto set che ci avrebbe dato un punto in più. La squadra sta bene. Soprattutto tutti i giocatori, dal rientro di Bavastro, sono nel loro ruolo”.

Le femmine. Hanno ancora voglia di lottare Agosto e compagne e lo hanno dimostrato andando a vincere 3-1 sul campo dell’Alba. Il vantaggio della Mokaor Vercelli, sei punti, è di quelli importanti a questo punto del campionato. La caccia all’ultimo posto utile per i playoff passa necessariamente da una vittoria. “Nell’ultima gara la squadra ha espresso per lunghi tratti un bel gioco. Ora si tratta di proseguire senza cali di tensione”. 

21/04/2012
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus