Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Casale Monferrato

Si incontrano Cimberio Varese e Umana Reyer Venezia

L'incontro si tiene a Casale per la squalifica del terreno di gioco dei lombardi ed è considerato "ad alto profilo di rischio" dall'Osservatorio nazionale delle manifestazioni sportive
CASALE MONFERRATO - Oggi, domenica, alle ore 18.15, presso il Palazzetto dello Sport “Paolo Ferraris” di Casale Monferrato (Al), si disputerà l’incontro di Basket, valido per il Campionato Nazionale di “Serie A”, tra le compagini della “Cimberio Varese” e dell’“Umana Reyer Venezia”.
La gara verrà disputata in campo neutro per via della squalifica del terreno di gioco casalingo, inflitta alla formazione della “Cimberio Varese”, in seguito alle intemperanze dei propri sostenitori, nel corso dei play-off disputati al termine della scorsa stagione 2012-2013.
Nella circostanza, pertanto, la “Cimberio Varese” assumerà la veste di società ospitante.
Considerato inoltre che, per l’incontro in argomento, è prevista una numerosa partecipazione di spettatori di entrambe le tifoserie, l’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive, costituito presso il Ministero dell’Interno, ha stabilito che l’incontro stesso debba considerarsi “ad alto profilo di rischio”.
Di conseguenza sono stati predisposti consistenti servizi di ordine e sicurezza pubblica, al fine di garantire un sereno e pacifico svolgimento dell’evento.
Tutto ciò premesso, alla luce della limitata capienza del Palazzetto dello Sport di Casale Monferrato e considerato l’elevato numero di tifosi varesini abbonati alle partite casalinghe della loro squadra del cuore, la Questura di Alessandria vuole richiamare l’attenzione dei tifosi veneziani, che desiderassero recarsi a Casale Monferrato per assistere all’incontro in argomento, sull’opportunità di acquistare, già in fase di prevendita, il biglietto della gara per il settore loro dedicato, presso i punti-vendita messi a disposizione nella provincia di Venezia.
Allo stesso tempo si rivolge un invito ai tifosi ospiti affinché collaborino attivamente con le Forze di Polizia disposte per l’evento, in particolare nella fase dell’arrivo al Palazzetto dello Sport di Casale Monferrato.

27/10/2013
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus