Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Basket

Junior, successo convincente in amichevole con Lugano

Una Novipiù con tante assenze coglie un successo importante contro i Lugano Tigers, guidata dalla grande prova di Simone Bellan
BASKET - E’ una sfida non facile per la Novipiù Casale contro i Tigers Lugano: i rossoblu arrivano infatti al PalaCadorna di Borgomanero privi di Sanders (permesso Societario), Marcius (infortunio al polso) e Denegri (botta all’anca) e perdono nel corso della gara Niccolò Martinoni (colpo alla mano). Nonostante ciò i ragazzi di coach Ramondino riescono a mantenere il controllo della partita per tutti i 40′, chiudendo poi con la vittoria 78-71.

Sono i tre punti di Martinoni ad aprire il primo quarto, seguiti dal canestro in contropiede di Rambo: le due squadre alzano fin da subito il ritmo della gara, con Severini che mostra i muscoli in difesa, mentre anche Lugano prova ad alzare un muro difensivo. Sono Bellan e Martinoni a continuare a far muovere la retina (8-4), ma anche Padgett e Steinmann non sono da meno e cercano di tenere in corsa la formazione elvetica (10-8). Blizzard, dall’arco, dà un’ulteriore scossa alla Novipiù, ma i canestri di Steinmann portano Lugano sul 13-16 e obbligano coach Ramondino al timeout; Casale non ci sta e lotta sotto canestro, guadagnandosi un gioco da tre punti per Martinoni. Williams e Bellan si rispondono a vicenda e il primo quarto termina 18-18.

Due triple consecutive di Bellan in apertura di secondo quarto per la Novipiù, mentre dall’altra parte del campo Lugano sbatte contro il muro rossoblu. Casale ingrana la marcia con Cattapan (26-18), impedendo qualsiasi tentativo di canestro alla formazione elvetica; anche Blizzard realizza da tre punti e Severini lo segue dalla media distanza. E’ Steinmann a segnare i primi punti del quarto per Lugano (31-21) che accorcia ulteriormente con i liberi di Musnongo, dall’altra parte anche Ielmini è glaciale dalla lunetta mentre Cattapan si fa valere sotto canestro. I Tigers continuano a faticare nel trovare la strada del canestro e Tomassini ne approfitta per mandare le squadre all’intervallo sul 43-26.

Steinmann e Blizzard inaugurano il terzo quarto e la Novipiù cerca di mantenersi aggressiva in difesa con Severini e Cattapan; Bellan fa muovere ancora una volta la retina rossoblu (47-36) ma è immediata la risposta di Padgett. I rossoblu spingono sull’acceleratore con Bellan e Tomassini e ancora una volta Rambo e Padgett cercano di ridurre il gap di svantaggio approfittando di un momento di poca lucidità dei casalesi. La tripla di Banchero scalda ulteriormente i rossoblu, con Tomassini che lo imita poco dopo, nonostante la formazione elvetica non lasci libero un solo centimetro: termina 62-51.

Il canestro di Mussongo e la tripla di Valentini aprono l’ultimo quarto e la Novipiù ancora una volta prende il largo sugli elvetici (71-58) con Tomassini e Bellan. Il botta e risposta tra Steimann e Tomassini non lascia dubbi sull’intensità della partita e coach Petit chiama a raccolta i suoi: al rientro è Severini a mettere la firma anche in questo quarto, ma ancora una volta è Rambo a realizzare il 76-69. Coach Ramondino continua a chiedere ai suoi di stringersi in difesa e di mantenere alto il livello di concentrazione anche in fase offensiva: è Bellan a fissare il punteggio sul 78-71.

Coach Marco Ramondino: “Sono veramente molto contento dell’atteggiamento della squadra: facciamo errori banali, scolastici, con tantissime palle perse, però l’atteggiamento dei giocatori è super. Quando riusciamo ad avere cura della palla, la squadra gioca bene, tutti sono coinvolti. E’ anche un momento un po’ pesante perchè con la partenza di Sanders per motivi familiari, l’infortunio di Marcius e la botta a Denegri, oggi si è fatto male Martinoni: stiamo facendo fatica a fare tutto e la dedizione dei ragazzi è encomiabile. Adesso dobbiamo fare un attimo il punto della situazione fisica perchè questi, comunque, sono tutti infortuni traumatici e quindi non prevedibili“.


NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO – LUGANO TIGERS: 78-71 (18-18; 43-26; 62-51)

NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO:
Ielmini 2, Banchero 3, Nicora ne, Tomassini 21, Valentini 5, Blizzard 6, Martinoni 10, Severini 6, Cattapan 4, Tulumello, Bellan 21. All. Ramondino

LUGANO TIGERS:
Bianchi, Williams 4, Molteni 2, Rambo 18, Steinmann 25, Padgett 10, Mussongo 10, Piantini 2, Luick. All. Petit
31/08/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus