Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Basket - Serie A2

Stop a Cagliari per la Novipiù: è crisi?

Cagliari si impone in rimonta dopo un primo quarto spettacolare per i colori rossoblu e capitalizza al meglio la serata non eccezionale della Junior
CAGLIARI - Arriva anche il secondo stop consecutivo per Casale, e diventa difficile non parlare di crisi: Cagliari si impone in rimonta dopo un primo quarto spettacolare per i colori rossoblu e capitalizza al meglio la serata non eccezionale della Junior che comunque va ad un solo tiro di Martinoni sul ferro di distanza dal sorpasso all’ultima azione. Dopo un parziale splendido dei ragazzi di Ramondino che dal 18-13 dopo 6’ chiudono il primo parziale avanti 21-27 subendo anche un canestro di Keene proprio sulla sirena, il secondo quarto vede Cagliari impattare due volte recuperando Casale sul 27-27 e sul 34-34 prima dello strappo firmato Martinoni e Sanders che riporta gli ospiti fino al +8 macchiato dal fallo che concede tre liberi a Keene e fa rientrare le squadre negli spogliatoi sul 43-48. Casale prova ad allargare la forbice ma il canestro di Turel sulla sirena del terzo quarto riduce ancora il distacco al -2 del 59-61 e la tripla di Rullo dopo solo 21” dell’ultimo parziale permette ai sardi di rimettere il naso avanti. Casale reagisce ma viene riagganciata a quota 70 e poi superata da 5 punti di Rullo in meno di un minuto: i due liberi di Sanders accorciano al 75-74 per i padroni di casa, che sarà anche il punteggio finale.


PASTA CELLINO CAGLIARI - NOVIPIU' CASALE: 75-74 (21-27; 43-48; 59-61)

PASTA CELLINO CAGLIARI: Ibba ne, Keene 17, Allegretti 11, Turel 2, Rullo 20, Ebeling, Matrone, Bucarelli 12, Stephens 9, Rovatti 4, Angius ne. All. Paolini
NOVIPIU’ CASALE: Ielmini, Banchero ne, Tomassini 18, Valentini, Blizzard 7, Martinoni 18, Severini 3, Cattapan, Sanders 19, Marcius 9. All. Ramondino
18/12/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus