Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Provincia

Unione Civile e la pensione di reversibilità

In caso di Unione Civile si acquisiscono tutti i diritti previdenziali e successori, si può inoltrare all’INPS la domanda di pensione ai superstiti e si potrà mantenerne la titolarità fino a che non contrarrà una nuova unione civile o matrimonio
PROVINCIA - Quando una coppia si unisce civilmente acquisisce anche i diritti previdenziali e successori? Un esempio potrebbe essere: “nel mese di settembre ho contratto unione civile con il mio compagno di sempre, Andre. Lui però ha subito un tragico incidente stradale e è morto lo scorso novembre. Andrea era in pensione da un paio di anni, non è mai stato sposato e non ha figli. Posso ottenere la pensione di reversibilità? In che misura?”. 
La risposta è affermativa: in caso di Unione Civile si acquisiscono tutti i diritti previdenziali e successori, si può inoltrare all’INPS la domanda di pensione ai superstiti e si potrà mantenerne la titolarità fino a che non contrarrà una nuova unione civile o matrimonio. La quota di reversibilità sarà pari al 60% della pensione del defunto, salvo l’applicazione delle riduzioni legate al possesso dei redditi personali (vedere la tabella qui di seguito collegata alla Circolare Inps n. 5171 del 21 dicembre 2016). 

I redditi da prendere in considerazione, al fine di verificare la cumulabilità, sono tutti i redditi assoggettabili ad IRPEF, al netto dei contributi previdenziali e assistenziali, esclusi i redditi derivanti dalla casa di abitazione, dei trattamenti di fine rapporto comunque denominati e relative anticipazioni, delle competenze arretrate sottoposte a tassazione separata, dell’importo della pensione ai superstiti sulla quale dovrebbe essere applicata la riduzione e dell’importo di eventuali altre pensioni ai superstiti, comprese quelle erogate da stati esteri.
















Con la Legge 76/2016 (in vigore dal 5 giugno 2016) sono stati attribuiti alcuni diritti alle “convivenze di fatto stabilizzate” ed è stato introdotto nel nostro ordinamento l’istituto dell’Unione Civile. L’unione civile si costituisce tra due persone maggiorenni dello stesso sesso mediante dichiarazione resa di fronte all’ufficiale dello stato civile e alla presenza di due testimoni. 

Al solo fine di assicurare l’effettività della tutela dei diritti e il pieno adempimento degli obblighi derivanti dall’unione civile tra persone dello stesso sesso, la norma ha stabilito che tutte le disposizioni di legge che si riferiscono al matrimonio e quelle contenenti le parole «coniuge», «coniugi» o termini equivalenti, ovunque ricorrono nelle leggi, negli atti aventi forza di legge, nei regolamenti nonché negli atti amministrativi e nei contratti collettivi, si applicano anche a ognuna delle parti dell’unione civile tra persone dello stesso sesso. 

La norma non si applica alle norme del codice civile non richiamate espressamente nella presente Legge, nonché alle disposizioni di cui alla legge 4 maggio 1983, n. 184. 

Nella provincia di Alessandria sono presenti i seguenti sportelli del Patronato ACLI presso cui è possibile rivolgersi per ulteriori informazioni: 



Sede Provinciale di ALESSANDRIA
Via Faà di Bruno 79 -15121 Alessandria
Tel. 0131/25.10.91 - Cell. 333.29.94.285

Sede Zonale di CASALE MONFERRATO
Via Mameli, 65 -15033 Casale Monferrato
Tel. 0142/41.87.11 - Cell. 366.54.93.82

Sede Zonale di TORTONA
Via Emilia 244 -15057 Tortona
Tel. 0131/81.21.91 - Cell. 333.29.94.285

Sede Zonale di NOVI LIGURE
Via P. Isola 54/56 -15067 Novi Ligure
Tel. 0143/74.66.97 - Cell. 331.57.46.362

Segretariato Sociale di VALENZA
c/o Comunità Parrocchiale Via Pellizari 1 -15048 Valenza
Tel. 0131/94.34.04 – Cell. 392.70.51.519

Segretariato Sociale di ACQUI TERME
Via Nizza 60/B - 15011 Acqui Terme
Tel. 349.97.54.687
28/01/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018