Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Casale Monferrato

Un “Tè coi baffi” per i gatti randagi

Domenica 26 febbraio l'iniziativa per raccogliere fondi per il sostentamento, la cura e la tutela dei gatti randagi sul territorio
CASALE MONFERRATO - L’Associazione Nonsologatti Onlus di Casale ripropone, come ormai tradizione già da alcuni anni, il Tè coi baffi. L’evento si terrà domenica 26 febbraio dalle 16 in poi al Bar 5 D dinanzi al piazzale della stazione ferroviaria. Durante il ritrovo a tutti i partecipanti sarà offerto tè con biscotti. Chi vorrà potrà partecipare alla lotteria benefica con numerosi e ricchi premi. Il ricavato dell'iniziativa e le elargizioni ricevute verranno utilizzati per il sostentamento, la cura e la tutela dei gatti randagi sul territorio.

L'associazione onlus opera con esperienza ventennale nell'area del casalese dove assiste circa 600 gatti suddivisi in oltre 50 colonie, provvede quando possibile alla sterilizzazione per evitare un'eccessiva proliferazione, cura il fenomeno dell'abbandono cercando di trovare casa ai poveri a-mici che spesso vengono lasciati soli in condizioni al limite della sopravvivenza.
22/02/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi