Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Un buon 2016 con il CAI

Sabato 19 dicembre, a Palazzo Monferrato, è stato ufficialmente presentato il programma 2016 del CAI - Club Alpino Italiano di Alessandria. L'appuntamento è il 3 gennaio, per il "battesimo delle ciaspole"
ALESSANDRIA - Fine anno spumeggiante per la Sezione di Alessandria del Club Alpino Italiano (CAI), con un inizio coinvolgente ricco di proposte interessanti. Sabato 19 dicembre, in una sala di Palazzo Monferrato particolarmente affollata, si è tenuta la presentazione del programma: tante facce note di soci della sezione, ma anche molti curiosi di conoscere le proposte per il nuovo anno. La giornata è stata anticipata dalla presentazione di Stefano Fenoglio, ricercatore della Facoltà di Scienze di Alessandria dell’Università del Piemonte Orientale, del suo libro sugli Animali delle Alpi Occidentali: abbiamo scoperto che “non ci sono più gli animali di una volta”, anzi, sono molti di più. Quindi insieme al vice-presidente Ferruccio Fei e all’ex-presidente Massimiliano Avalle, Diana Labaguer ha illustrato i punti principali del programma con magnifiche immagini delle attività dei soci.

Le proposte sono le più varie: è il punto di forza della sezione, offrire una scelta ampia e completa, dall’escursionismo facile del Club 200 all’ora all’alpinismo. Tanti appuntamenti per gli appassionati di viaggio con trek di più giorni in tutta Italia: Via del Sale, Calanques di Marsiglia, Monti Sibillini, il Montenero, l’Adamello, Alpi Apuane, e infine, un giro alle Isole Eolie. Anche nuove proposte come un’attività sociale di ciclo-escursionismo in mountain bike, assolutamente nuova per la sezione e un corso di Alpinismo Giovanile. Insomma ce n’è proprio per tutti.

Le proposte sono già tutte disponibili sul sito della sezione www.caialessandria.it nelle sezioni Attività e Programma, oppure nella sede di Via Venezia 9, oppure anche scrivendo a alessandria@cai.it o telefonando allo 0131-254104. In concreto, il 2016 inizia con alcune gite con racchette da neve (il battesimo delle ciaspole) il 3 gennaio per poi andare a passare un weekend al tepore delle alture attorno a Recco il 10 gennaio ma poi tutti a preparare racchette e zaino per il corso di racchette da neve che inizierà il 7 gennaio: la neve? Tranquilli, arriverà! 
28/12/2015
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



La Barbera Incontra 2018 - Tre giorni di Musica, spettacolo, dibattiti e divertimento
La Barbera Incontra 2018 - Tre giorni di Musica, spettacolo, dibattiti e divertimento
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
Arturo Brachetti incontra Osvaldo Guerrieri per l'anteprima di Passepartout Festival
La Barbera Incontra 15-16-17 giugno 2018 San Damiano d'Asti
La Barbera Incontra 15-16-17 giugno 2018 San Damiano d'Asti
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Valenza domenica 17 giugno
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Valenza domenica 17 giugno
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Carrà, Carrà, ancora Carrà...