Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Casale Monferrato

"Offesi e provocati. Dai relatori solo propaganda"

Il gruppo alessandrino LGBTQI "Tessere le Identità" risponde con un videomessaggio alle polemiche relative al Convegno organizzato da Comunione e Liberazione e dal Movimento per la Vita domenica sera a Casale Monferrato, finito nelle cronache nazionali per le polemiche suscitate e le contestazioni in sala
CASALE MONFERRATO - "Più che un convegno per parlare della nuova legge contro l'Omofobia (da molti militanti del mondo LGBTQI contestata per le modifiche introdotte durante il suo iter  e finora approvata solo alla Camera ndr) è stata una vera e propria azione di propaganda e indottrinamento portata avanti da relatori fondamentalisti e bugiardi che hanno provocato il pubblico presente con l'obiettivo di ottenere una reazione che facesse scalpore": queste in sintesi le prime riflessioni dei partecipanti di Tessere le Identità al Convegno organizzato da Comunione e Liberazione, Alleanza Cattolica e Movimento per la Vita domenica all'auditorium San Filippo a Casale Monferrato. L'incontro, più volte interrotto dalle contestazioni di diversi militanti per i diritti delle persone omosessuali, transessuali, queer e intersessuali presenti in sala, è stato oggetto di un servizio de "Il Fatto Quotidiano" e da domenica - giorno del convegno - non ha ancora disperso la sua eco e relativo strascico di polemiche. 

Intanto gli autori del Convegno sono stati segnalati all'Unar (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali) per diverse affermazioni fatte durante gli interventi in sala. 
 
 
Questa la presentazione dell'incontro ad opera degli organizzatori: 
Movimento per la Vita di Casale Monferrato: incontro-dibattito dal titolo "Gender – Omofobia – Transfobia: verso l’abolizione dell’uomo?"

Contrastare la discriminazione motivata da odio è una cosa, negare la libera manifestazione di pensiero è un’altra. È questo il principio cardine che ha portato il professor Mauro Ronco, ordinario di Diritto Penale dell’Università di Padova a valutare la legge contro l’omofobia, portata all’esame della Commissione Giustizia della Camera lo scorso mese di giugno, una "violazione della libertà". Un tema complesso, decisamente attuale e sempre più alla ribalta della cronaca, che domenica 22 settembre, su iniziativa dell’Associazione Movimento per la Vita di Casale Monferrato, sarà affrontato in un incontro-dibattito dal titolo "Gender – Omofobia – Transfobia: verso l’abolizione dell’uomo?" che vedrà la presenza e l’intervento proprio del prof. Ronco e dell’avv. Giorgio Razeto, giurista per la vita e bioeticista. Presso l’Auditorium San Filippo di Casale, a partire dalle ore 21.00, si cercherà, dunque, di mettere a fuoco le molte ombre e le poche luci relative proprio a questa proposta di legge, in occasione di un interessante incontro che viene organizzato in collaborazione con Comunione e Liberazione e Alleanza Cattolica, anche con il patrocinio della Pastorale della Salute e pastorale Sociale. All’evento è invitata tutta la comunità e i volontari del Movimento per la Vita ricordano che, prima dell’incontro, alle ore 20.00, ci sarà l’Adorazione Eucarisitica presso la Parrocchia Addolorata di piazza Statuto.

Di seguito le video considerazioni degli esponenti di Tessere le Identità, con la loro versione dei fatti, e alcuni estratti di quanto accaduto durante l'incontro. 




 

 
 
26/09/2013
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018