Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Apre il corso per diventare guardie zoofile (volontarie)

Si può operare nella provincia di residenza dopo aver frequentato sei mesi di corso ed aver superato un esame finale. I volontari sono già presenti in provincia di Alessandria e intervengono per la difesa della fauna selvatica e domestica
ALESSANDRIA - Da ottobre partiranno i corsi di formazione per diventare guardie zoofile OIPA (Organizzazione Internazionale Protezione Animali), volontari che possono operare sul campo per prevenire e reprimere i reati contro gli animali.

In Piemonte sono presenti quattro nuclei di guardie attivi nelle città di Torino, Alessandria, Cuneo e Verbania, dove negli ultimi anni le guardie zoofile OIPA hanno contribuito a verificare e sanare molte situazioni di detenzione non idonea e maltrattamento di animali.

Nate nel 2002 con il primo nucleo attivo a Milano ad oggi presenti in 18 regioni con 62 nuclei provinciali attivi e sono diventate un punto di riferimento per tutti coloro che hanno a cuore il rispetto dei diritti degli animali. L

L’importante ruolo delle guardie eco-zoofile permette una vigilanza costante che favorisce il rispetto delle Leggi, dei Regolamenti locali, nazionali ed internazionali in difesa degli animali, della fauna selvatica, dell’ambiente e del patrimonio naturale. Oltre a intervenire in caso di maltrattamento di animali, svolgono anche un importante ruolo preventivo, informando i cittadini riguardo le norme vigenti in termini di benessere animale e sensibilizzando su tematiche protezioniste.

Il corso dura sei mesi con esame finale, prima di ricevere il decreto del Prefetto che permette di operare nella provincia di residenza.

Per informazioni sui corsi organizzati in Piemonte: guardiepiemonte@oipa.org. www.guardiezoofile.info
1/10/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi