Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Emergenza amianto

Vertice a Roma con Balduzzi e Clini. Demezzi: "per la bonifica servono 56 milioni"

Tre ore di faccia a faccia a Roma in un clima costruttivo, con i ministri Balduzzi e Clini. Il sindaco Demezzi consegna una "lista della spesa" di lavori per 56 milioni di euro e chiede la centralità della ricerca. Domani i comuni minori si trovano a Mirabello per decidere una linea comune sulla proposta dello Svizzero, lunedì il summit via web contro il mesotelioma con esperti mondiali
Due ministri per ascoltare le problematiche di una città che, non a torto, viene definita "martire" per i morti di mal d'amianto. Renato Balduzzi, titolare del dicastero della Salute e Corrado Clini di quello dell'Ambiente, hanno presieduto l'atteso vertice romano, oggi pomeriggio. Tre ore di confronto con l'intervento del sindaco di Casale Giorgio Demezzi, della Regione Piemonte, del presidente della Provincia di Alessandria Paolo Filippi, di una rappresentanza dell'Istituto superiore di sanità, dell'Inail, di Luca Gioanola, primo cittadino di Mirabello in rappresentanza dei comuni intervenuti parte civile nel processo di Torino, di Emanuele Demaria, "voce" di quelli che a Torino non si erano costituiti per non appesantire il processo stesso, Emanuele Berra per l'assemblea dei sindaci dell'Asl Al, l'Azienda sanitaria locale alessandrina, le organizzazioni sindacali, l'Afeva. E sono anche arrivati i deputati Lovelli e Stradella che sono riusciti a conciliare l'incontro con l'impegno parlamentare dove hanno votato la fiducia al Governo. Una trentina di persone, dunque, si sono confrontate in un clima sostanzialmente sereno contrastava con le polemiche, anche dure, delle settimane e dei giorni che hanno preceduto il meeting nella Città Eterna. Fuori dal palazzo, una delegazione di cittadini e manifestanti casalesi.
L'emergenza amianto, concetto ribadito dal ministro Balduzzi, costa in Italia di almeno 30mila situazioni censite. Il sindaco di Casale ha presentato una "lista della spesa" per le bonifiche che prevede una spesa di 56 milioni di euro (comprensiva dei 9 recentemente riassegnati dalla Regione Piemonte) sino al 2019. Sono state anche affrontate le problematiche della ricerca: Casale potrà avere un ruolo centrale. Su questo punto Bruno Pesce, coordinatore della Vertenza amianto ha chiesto che vengano assegnati dei ricercatori per l'attività non precari ma in pianta stabile per avere un organico qualificato e duraturo nel tempo. Non si è parlato della propota dell'imputato svizzero. Ma l'argomento sarà sul piatto domani sera, sabato, nella riunione cui prenderanno parte i sindaci dei comuni interessati (e dovrebbe esserci anche Giorgio Demezzi), l'Afeva ed i sindacati, con l'intento - espresso dal sindaco del paese monferrino Luca Gioanola - di cercare di trovare una linea comune del territorio. Invece lunedì si svolgerà il summit sul mesotelioma organizzato dal Comune di Casale, alle ore 21. Per la prima volta grazie ad uno sofisticato sistema informativo, professori, ricercatori ed esperti di mesotelioma si parleranno ind diretta video e sarà trasmesso via web. Protagonisti dell'incontro saranno Carlo Maria Croce dell'Ohio State University, Michele Carbone direttore del centro ricerca tumori delle Hawaii e Steven Abelda dell'Università della Pennsylvania. A moderare ci saranno Luciano Mutti, presidente del Gruppo Italiano Mesotelioma e Massimo D'Angelo, direttore del Centro regionale amianto.
19:30 Balduzzi e Demezzi ancora a colloquio
A vertice terminato, il ministro Renato Balduzzi e il sindaco di Casale Demezzi sono ancora riuniti per un confronto diretto.
26/01/2012
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sezzadio: la "Marcia per l'acqua" contro la discarica
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé