Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Mirabello Monferrato

Con i pannolini lavabili prosegue il cammino della sostenibilità di Mirabello

Oggi, alle ore 10, nella sala del consiglio incontro dei genitori dei neonati con amministrazione comunale e Cooperativa Senape
MIRABELLO MONFERRATO - "Pannolini lavabili" è l'ora dell'attuzione. Il progetto prevede, ogni anno, le seguenti azioni: il dono di un kit di pannolini ai nuovi nati mirabellesi; un incontro formativo sui benefici derivanti dall’utilizzo dei pannolini lavabili e di dimostrazione dell’utilizzo; una convenzione tra Comune di Mirabello Monferrato e Cooperativa Senape di Casale Monferrato, per la vendita a prezzi promozionali di kit di pannolini lavabili per tutti gli infanti da 0 a 2 anni, anche compiuti, residenti in Mirabello.
I pannolini sono realizzati dalla Cooperativa sociale Senape di Casale Monferrato, questo costituisce un importante valore aggiunto, infatti si tratta di una fornitura a km zero, con un'attività lavorativa realizzata nel territorio. Quindi: non solo più risparmio, più qualità, diminuzione dei rifiuti, ma anche più lavoro nel territorio.
Oggi, sabato, alle ore 10, nella sala  del Consiglio del Comune, Amministrazione Comunale e Coope. Senape incontreranno i genitori dei neonati, saranno dati in dono i kit ai nati del 2013 e saranno fornite tutte le spiegazioni necessarie.
L'ennesimo progetto che si inserisce nel cammino di sostenibilità intrapreso da Mirabello Monferrato, che insieme a diversi altri progetti, come la casetta dell'acqua, i prodotti alla spina, il piano regolatore verso consumo zero, il censimento degli immobili sfitti, l'installazione di internet e telefonia a banda larga, l'illuminazione pubblica a LED, i gruppi di acquisto per il fotovoltaico e le stoviglie compostabili, i progetti creativi e didattici di pre e post scuola, la Scuola di Altra Amministrazione realizzata insieme all'Ass. dei Comuni Virtuosi e alle scuole e Università del territorio con la partecipazione di esperti, cittadini e amministratori da tutta Italia, gli sportelli pubblici di bonifica amianto e consulenza energetica, gli addobbi creativi e partecipativi, la promozione dei prodotti locali con l'istituzione del registro delle De.Co. comunali, gli incentivi per sostituzione caldaie, compostaggio domestico, bonifica amianto, il progetto di programmazione partecipata del piano particolareggiato LABOR, ne ha fatto uno dei piccoli Comuni di riferimento a livello nazionale
28/12/2013
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film