Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Economia

Secondo semestre 2013: stabilità della situazione di crisi per le costruzioni

E' l'indagine congiunturale di Ance Alessandria sul settore delle costruzioni in Provincia a delineare un quadro di sostanziale stabilità della situazione di crisi, che fa riferimento al secondo semestre 2013
ECONOMIA - I dati elaborati dall’Ufficio Studi di Ance Alessandria sono ancora negativi e rivelano per il prossimo semestre una situazione di stazionarietà per il settore delle costruzioni in Piemonte. Nessuna delle Imprese campione si attende un aumento del fatturato nei prossimi sei mesi; il 62% non prevede variazioni significative rispetto ai volumi del semestre precedente mentre il restante 38% ne pronostica una riduzione. L’andamento del livello occupazionale si annuncia stabile: solo il 39% del campione ne dichiara una riduzione; questa tendenza è supportata anche dalla dichiarata assenza di ricerca di manodopera specializzata e/o generica.

Rispetto all’indagine precedente si registra un aumento del numero di imprese che prevede di effettuare investimenti immobiliari e non immobiliari (21% contro il 10% del 1° semestre 2013). Le imprese subiscono ancora grossi ritardi nei pagamenti seppur si registri un miglioramento degli indicatori rispetto agli ultimi anni. Le imprese intervistate dichiarano, infatti, di dover aspettare mediamente 102,4 giorni (133 giorni nel semestre precedente), 165,4 giorni se si tratta di committenti pubblici (contro i 180,7 giorni della scorsa indagine).
Infine, il 53% del campione registra un aumento del costo dell’indebitamento bancario (contro il 68% del semestre precedente). Le Imprese intervistate lamentano la mancanza di commesse sia pubbliche che private e, in particolare, la forte riduzione dei bandi di gara pubblici, l’assenza di domanda di abitazioni, il costante (e solo in minima parte risolto) problema dei ritardati pagamenti, soprattutto da parte della Pubblica Amministrazione, e – non ultima - la pressoché totale indisponibilità del sistema creditizio a concedere finanziamenti alle imprese del settore.
24/10/2013
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Droghe e alcol: impennata di consumo fra i più giovani
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film