Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Casale Monferrato

Seconda visita guidata serale alle tele di Pietro Francesco Guala

Si svolgerà giovedì 27 a partire dal Museo Civico
CASALE MONFERRATO - Ancora un appuntamento in orario serale per valorizzare il rinnovato allestimento della Galleria del Settecento del Museo Civico con l’esposizione Pietro Francesco Guala. Sei nuovi dipinti dalle collezioni private casalesi.
Giovedì 27 agosto alle ore 21,00 Marta Barbesino accompagnerà i partecipanti in un viaggio tra le opere dell’artista casalese, illustrando le vicende legate alla committenza religiosa che vide impegnato l’artista casalese nelle chiese di San Domenico e Santo Stefano in Casale Monferrato
Punto di partenza della visita guidata sarà, come di consueto, il Museo Civico: la visita inizierà con un commento alle tele di Guala di proprietà civica, in particolare al bozzetto per la grande tela La disfatta degli Albigesi per la chiesa di San Domenico, oggi in restauro, e ai tondi con Santi e Apostoli provenienti dalla chiesa di Santo Stefano.
L’itinerario proseguirà nelle due chiese cittadine per ammirare le due grandi tele collocate sulle pareti del presbiterio della chiesa domenicana rappresentanti San Domenico confonde gli Albigesi con il miracolo del libro e San Domenico resuscita il nipote del Cardinale di Fossanova e, in una cappella della navata laterale, la pala d’altare raffigurante la Madonna con il Bambino e Santi, proveniente dalla chiesa di San Pietro Apostolo in Casale.
Ultima tappa del percorso dedicato alle opere religiose del Guala sarà la chiesa di Santo Stefano di Casale, che offre la possibilità di vedere la serie di diciannove ovali, parte del complesso decorativo originario composto di ventisei tele raffiguranti il Salvatore, la Vergine, i quattro Profeti maggiori, i quattro Evangelisti, i quattro Dottori della chiesa e i dodici Apostoli, ultima fatica del nostro artista prima della sua partenza per Milano.
Il costo della visita guidata è quello dell’ingresso al museo: intero 4,00 euro, ridotto 2,50 euro, gratuito Abbonamento Musei e tessera MoMu.
25/08/2015
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film