Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cultura e Spettacolo

A "I Mercoledì del Conservatorio" il duo Ristori-Beltrami

Appuntamento per mercoledì 6 marzo alle 17 presso l'Auditorium Pittaluga con il duo basso-pianoforte di Riccardo Ristori e Roberto Beltrami. All'interno il programma dello spettacolo
ALESSANDRIA - Saranno le musiche di Wolf, Ibert, Mahler riprodotte dal duo Riccardo Ristori e Roberto Beltrami, basso e pianoforte. L'appuntamento è con i Mercoledì del Conservatorio, che ospiterà mercoledì 6 marzo alle 17 presso l'Auditorium Pittaluga di via Parma i due musicisti.
Questo il programma:

Hugo Wolf (1860-1903)

dai Mörike lieder

n. 46 Gesang Weyla's
n.17 Der Gärtner
n. 6bis Mausfallensprüchlein
n.18 Zitronenfalter im April
n.16 Elfenlied
n. 6 Er ist's

Jacques Ibert (1890-1962)

Quatre chansons de Don Quichotte (Ronsard)
Chanson du Départ
Chanson à Dulcinée
Chanson du Duc
Chanson de la Mort

Gustav Mahler (1860-1911)

Kindertotenlieder (Rückert)
1 Nun will die Sonn' so hell autgehn!
2 Nun seh' ich wohl, warum so dunkle Flammen
3 Wenn dein Mütterlein
4 Oft denk' ich, sie sind nur ausgegangen!
5 In diesen Wetter

Ecco le note bibliografiche dei due artisti, Riccardo Ristori (genovese) e Roberto Beltrami (alessandrino):

Riccardo Ristori. Genovese, compie i suoi studi musicali al Conservatorio “Paganini” diplomandosi in pianoforte e fagotto. Successivamente si dedica allo studio del canto sotto la guida di Tristano Illersberg con il quale si diploma perfezionandosi poi con Guglielmo Gazzani che lo indirizza al repertorio belcantistico. Vincitore di numerosi concorsi nazionali ed internazionali quali il "Tito Schipa" di Lecce ed il "Mattia Battistini" di Rieti è attivo dal 1988 nei più importanti teatri italiani: Pergolesi di Jesi, Comunale di Bologna, Regio di Parma, Bellini di Catania, Massimo di Palermo, Comunale di Modena, Giordano di Foggia, Comunale di Cagliari, Donizetti di Bergamo, Ponchielli di Cremona, Festival Pucciniano di Torre del Lago… All’estero si è esibito in Olanda, Svizzera, Giordania, Iraq, Malta, Tunisia, Ha cantato accanto a nomi quali Mirella Freni, Katia Ricciarelli, Ruggero Raimondi. Bernadette Manca di Nissa, Luciana Serra, sotto la guida di Gianandrea Gavazzeni, Alan Guingal, Bruno Bartoletti, Estevan Velardi, Jean Claude Malgoire e Alan Curtis con il quale ha inciso per la Virgin Records il ruolo di Segeste nella prima incisione dell'opera “Arminio” di Haendel. Nel 2007 è tra gli interpreti della prima mondiale dell'opera "Teneke" di Fabio Vacchi al Teatro alla Scala di Milano sotto la direzione di Roberto Abbado e la regia di Ermanno Olmi. Apprezzato interprete di musica vocale da camera e sacra, si è dedica prevalentemente al repertorio barocco. Attualmente insegna canto al Conservatorio “A. Vivaldi" di Alessandria. Numerosa e articolata la produzione discografica.

Roberto Beltrami. Nato ad Alessandria nel 1958, si è diplomato con il massimo dei voti in pianoforte e composizione al Conservatorio Paganini di Genova sotto la guida di Franco Trabucco e di Adelchi Amisano. Ha studiato successivamente con Michele Campanella ed ha seguito corsi di perfezionamento con Vincenzo Vitale, Franco Gulli ed Enrica Cavallo, Bruno Giuranna, Massimiliano Damerini e il Trio di Trieste per la musica da camera. Particolarmente attivo come camerista e nel repertorio liederistico, ha suonato con vari strumentisti (A.Niculescu, K.Fischer,C. Merlo, M. Cadossi, A. Jones, M. Masciadri, ecc.) ed è stato per cinque anni pianista collaboratore dei celebri violinisti Renato De Barbieri e Hermann Krebbers ai corsi internazionali di perfezionamento di Mezzolombardo (TN). Sue composizioni, pubblicate da Pizzicato Verlag Helvetia, sono state eseguite in Italia, Canada, Germania, Irlanda, Ungheria e Stati Uniti; ha scritto musiche di scena per allestimenti teatrali curati dal regista Alessandro Quasimodo. Nel 2005 il suo "Secondo Quartetto per Archi" ha vinto una selezione indetta dal Penderecki String Quartet ed è stato eseguito al Summer Festival di Casalmaggiore (CR) dal citato quartetto canadese. A proposito di una delle registrazioni discografiche di R. Beltrami compositore, scrive Angelo Gilardino “Ben si coglie (…) la tensione (etica oltre che artistica) del musicista nel sottoporre a un crivello solitario gli acquisti di una cultura varia e sensibile a ogni stimolo, ma anche dotata di possenti anticorpi”. Di R. Beltrami camerista hanno scritto: "le sue doti professionali ed artistiche, la sua serietà nel ruolo svolto con squisita sensibilità meritano stima ed ammirazione" ( Renato de Barbieri) " in Brahms ho molto apprezzato il tocco: mai roboante, al contrario, la sonorità è stata vigilatissima in virtù del desiderio di rendere nordico l'Amburghese..." (Tullio Macoggi). Nel 2003 ha svolto una tournée in Usa con il trio di Alessandria, eseguendo il Triplo Concerto di A. Casella con l'Orchestra Sinfonica dell'Università della Georgia. In seguito ha collaborato con Angela Jones, Milton Masciadri e Kenneth Fischer alle masterclasses, organizzate presso il Conservatorio di Alessandria, dalla School of Music della suddetta Università nell'ambito del gemellaggio artistico-didattico. Nel 2006 ha suonato, in duo con il violoncellista Claudio Merlo, alla prestigiosa "Ramsey Concert Hall" e alla Athens Academy of Fine Arts in Georgia (USA). E' vincitore di concorso per titoli ed esami per il posto di accompagnatore al pianoforte, ruolo che ricopre dal 1995 al Conservatorio di Parma e poi al Conservatorio Vivaldi della sua città, dove è docente di Repertorio Liederistico per i Corsi di Primo e Secondo livello Accademico.

Il prossimo appuntamento con I Mercoledì del Conservatorio è per il 13 marzo, sempre alle 17, con Fiorenza Bucciarelli e Lucio Cuomo (pianoforte a 4 mani) e con Maurizio Cadossi al violino e Claudio Merlo al violoncello, sulle note di Huber e Manns.
5/03/2013
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
La Barbera Incontra 2018 - Tre giorni di Musica, spettacolo, dibattiti e divertimento
La Barbera Incontra 2018 - Tre giorni di Musica, spettacolo, dibattiti e divertimento
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
La Barbera Incontra 15-16-17 giugno 2018 San Damiano d'Asti
La Barbera Incontra 15-16-17 giugno 2018 San Damiano d'Asti
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Valenza domenica 17 giugno
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Valenza domenica 17 giugno
Carrà, Carrà, ancora Carrà...
Carrà, Carrà, ancora Carrà...