Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Castelletto d'Orba

Tragico incidente in moto: castellettese perde la vita

Marco Buzzi, 47 anni, era impegnato in una gara di motocross sulla pista di Russi di Ravenna. Carabinieri indagano sulla dinamica
 CASTELLETTO D'ORBA - Ha perso la vita in un tragico incidente nel primo pomeriggio di ieri Marco Buzzi, 47 anni, residente a Castelletto d’Orba. La vittima era impegnata in una prova del campionato italiano di flat track, specialità del motocross, sulla pista di Russi di Ravenna, nell’arena di Pezzolo. Sul posto i Carabinieri di Russi, al lavoro per determinare la dinamica dell’incidente. Invano il personale delle due ambulanze del 118 accorse sul posto hanno provato a salvare l’uomo. Una passione per le moto coltivata fin dalla giovane età quella di Buzzi. Nella vita era elettricista, con una ditta di sua proprietà. Da qualche anno abitava in borgata Bozzolina, a Castelletto d’Orba. La notizia della scomparsa di Buzzi si è diffusa già nella serata di ieri lasciando una scia di dolore e commozione nei tanti amici del paese. Buzzi lascia la compagna Kizzi. Si attende di conoscere la data dei funerali. 

22/01/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Primo cogresso provinciale Uil Tucs dopo 4 anni
Primo cogresso provinciale Uil Tucs dopo 4 anni
Intervista a Marco Lodola e Giovanna Fra all'inaugurazione della loro mostra "Se Stasera Siamo Qui"
Intervista a Marco Lodola e Giovanna Fra all'inaugurazione della loro mostra "Se Stasera Siamo Qui"
Red Ronnie alla presentazione della mostra di Marco Lodola e Giovanna Fra
Red Ronnie alla presentazione della mostra di Marco Lodola e Giovanna Fra
Maestre senza laurea in presidio sotto la Prefettura
Maestre senza laurea in presidio sotto la Prefettura
Tony Coleman & Henry Carpaneto 5tet al Cinema Teatro Macallè  "Movie Blues"
Tony Coleman & Henry Carpaneto 5tet al Cinema Teatro Macallè "Movie Blues"
Incendio a Mandrogne
Incendio a Mandrogne