Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cronaca

Il fiume “restituisce” il corpo di Eros, scomparso da due mesi

E' di Eros Pasotti il corpo dell'uomo ripescato ieri mattina, domenica, dalle acque del fiume Bormida. Era scomparso il 1° marzo. Il cadavere avvistato da due abitanti della zona che hanno lanciato l'allarme
ACQUI TERME – Era scomparso nella notte tra il 28 febbraio e il 1° marzo. Il fiume Bormida lo ha restituito cadavere solo ieri, domenica 27 aprile. E' stato identificato in serata dai parenti il corpo di Eros Pasotti, 22 anni, abitante a Terzo d'Acqui, dopo che i vigili del fuoco lo avevano recuperato dalle acque del fiume, ad Acqui in mattinata. 
A lanciare l'allarme sono stati alcuni residenti della zona. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Acqui, insieme ai vigili del fuoco che hanno portato a termine le operazioni di recupero. Lo stato del cadavere è apparso subito ai soccorritori in avanzato stato di decomposizione.
Non ci è voluto molto tempo agli inquirenti per mettere in relazione la scomparsa di Eros Pasotti, risalente a marzo, e il ritrovamento di ieri. Acquisiti elementi sufficienti, si è proceduto quindi con l'identificazione.
Eros Pasotti era scomparso circa due mesi fa, mentre stava rientrando da una serata con gli amici. Secondo quanto ricostruito dalla trasmissione “Chi l'ha visto” di Rai 3, che si era occupata del caso, il ragazzo, quella notte, avrebbe tentato la fuga per sfuggire ad un controllo di una pattuglia dei carabinieri, lungo la strada. Il 22 enne sembra infatti che fosse alla guida di un'auto munito solo di foglio rosa e, preso dalla paura, avrebbe tentato di cambiare direzione, urtando però contro il cordolo di una rotonda ad Acqui. Avrebbe quindi abbandonato l'auto e si sarebbe allontanato a piedi. Da quella notte i parenti non ebbero più sue notizie.
Ieri mattina il corpo del giovane è stato restituito dalle acque del fiume. Ora si attende il nulla osta dell'autorità giudiziaria per consentire la celebrazione dei funerali. 
(Nella foto di copertina immagine di repertorio)
28/04/2014
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Intervista a Marco Lodola e Giovanna Fra all'inaugurazione della loro mostra "Se Stasera Siamo Qui"
Intervista a Marco Lodola e Giovanna Fra all'inaugurazione della loro mostra "Se Stasera Siamo Qui"
Red Ronnie alla presentazione della mostra di Marco Lodola e Giovanna Fra
Red Ronnie alla presentazione della mostra di Marco Lodola e Giovanna Fra
Red Ronnie alla presentazione della mostra di Marco Lodola e Giovanna Fra
Red Ronnie alla presentazione della mostra di Marco Lodola e Giovanna Fra
Tony Coleman & Henry Carpaneto 5tet al Cinema Teatro Macallè  "Movie Blues"
Tony Coleman & Henry Carpaneto 5tet al Cinema Teatro Macallè "Movie Blues"
Incendio a Mandrogne
Incendio a Mandrogne
Sentiero 748: il percorso ad anello sulle cime di Mombello
Sentiero 748: il percorso ad anello sulle cime di Mombello