Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Economia e lavoro

Zerbinati punta all'estero e poi va in televisione

L'azienda casalese leader di mercato nella produzione di verdure fresche e piatti pronti partecipa alla fiera internazionale Plma di Amsterdam e intanto ha dato vita al primo spot
ECONOMIA E LAVORO – Zerbinati punta ai mercati esteri, declinando tecnologia e innovazione con la tradizione. L'azienda casalese leader di mercato nella produzione di verdure fresche pronte al consumo e di piatti pronti freschi partecipa, oggi e domani, al Plma 2017, la fiera internazionale 'Il Mondo del marchio del distributore' che si svolge al centro d'esposizione Rai di Amsterdam e vede la presenza di oltre 4.300 stand, tra i quali quasi 60 padiglioni nazionali e regionali. “La nostra apertura verso l’estero è in completa evoluzione e stiamo ottenendo ottimi risultati grazie anche ad azioni mirate e curate nei minimi dettagli vedendo numerosi spazi di crescita oltre confine” commenta Simone Zerbinati, direttore generale dell’azienda. Fondata nel 1970 da Ferdinando Zerbinati, è gestita dalla famiglia Zerbinati da tre generazioni. Nel novembre 2007 lo storico stabilimento di Borgo San Martino è stato ampliato e il 5 agosto 2013 è stato inaugurato il modernissimo stabilimento di Casale Monferrato che ha una superficie di 21.000 metri quadrati e utilizza tecnologie all’avanguardia per il taglio, la selezione, l’asciugatura ed il confezionamento di tutti i generi di verdura fresca.

Non ultimo, poi, il fattore del packaging. Quello che ha favorito una maggiore penetrazione sui mercati di Zerbinati, facendo leva sul prodotto, ma anche su come viene presentato e proposto al consumatore. “Nella creazione di un nuovo prodotto oltre all'importanza della ricetta, che deve essere ovviamente piena di gusto, uno dei focus principali a cui prestiamo massima attenzione e cura è il packaging con cui vestiamo ogni nostra innovazione. Il pack non deve essere solamente il contenitore del nostro prodotto bensì il nostro biglietto da visita, attraente, accattivante, al contempo didascalico e rappresentativo dei nostri valori” ha affermato Simone Zerbinati (è anche il presidente del Giovani imprenditori di Confindustria Alessandria) durante un dibattito organizzato nell'ambito della recente fiera internazionale Macfrut (settore ortofrutticolo, strategico per l'agroindustria italiana). E sempre in tema di novità, la Zerbinati lancia il primo spot in tv che va in onda sulle reti La7, La7D, TV8, Sky, Cielo, Nove e Real Time. “Lo spot – precisa il direttore generale - riflette l’identità e i valori dell’azienda. È uno spot unico, divertente e innovativo che esce dagli schemi tradizionali con cui solitamente vengono presentati i prodotti della nostra categoria”. 
16/05/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Piantagione di marijuana nelle campagne di Lu Monferrato
Piantagione di marijuana nelle campagne di Lu Monferrato
Ian Paice dei Deep Purple - Soundcheck a Borgoratto prima del concerto con i Beggar's Farm in favore della LILT
Ian Paice dei Deep Purple - Soundcheck a Borgoratto prima del concerto con i Beggar's Farm in favore della LILT
Gino Paoli omaggia Luigi Tenco all'Isola In Collina 2017 di Ricaldone
Gino Paoli omaggia Luigi Tenco all'Isola In Collina 2017 di Ricaldone
Sentiero 413: sul Monte Pracaban partendo dalle Capanne di Marcarolo
Sentiero 413: sul Monte Pracaban partendo dalle Capanne di Marcarolo
incendio boschivo a Mongiardino: i Vigili del Fuoco al lavoro
incendio boschivo a Mongiardino: i Vigili del Fuoco al lavoro
Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio