Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Casale Monferrato

Traffico postale tra Casale e Roma per l'Eternit

Afeva e sindacati chiedono al ministro di esserci all'incontro con il Comune. E giovedì alla Camera del lavoro si trovano i gruppi spontanei dei giovani contro l'amianto
L'apertura al dialogo e la richiesta di incontro del sindaco di Casale Giorgio Demezzi al ministro della Salute, l'alessandrino Renato Balduzzi, hanno aumentato il traffico postale tra la città monferrina e la capitale. Oggi pomeriggio, mercoledì, parte alla volta di Roma una lettera, sottoscritta dall'Associazione familiari vittime amianto e dalle organizzazioni sindacali.
In sostanza, Afeva e sindacati - valutando positivamente l'apertura del primo cittadino casalese dopo la telefonata del ministro - chiedono a Balduzzi di poter sedere anche loro intorno allo stesso tavolo quando ci sarà l'incontro.
"In questo modo - dice Bruno Pesce (nella foto), coordinatore del Comitato vertenza amianto - potranno essere affrontate in un unico momento tutte le problematiche riguardanti l'argomento".
La vicenda della transazione tra il Comune e Stephan Schmidheiny, imputato svizzero nel processo di Torino per le morti all'Eternit, si arricchisce, dunque, di un nuovo capitolo. La palla passa, adesso, al titolare del delicato dicastero della Salute per fissare la data dell'incontro.
A Casale, invece, non smettono le iniziative: giovedì, alle 17, alla Camera del lavoro, l'Afeva ed il coordinatore del Comitato vertenza amianto incontreranno i diversi gruppi spontanei di giovani che in questi giorni hanno allo studio delle iniziativa. C'è chi parla di un concerto, c'è chi sta progettando una manifestazione silenziosa in via Roma, cuore di Casale, coprendosi di bianco, come era bianca la polvere assassina.
"Occorre però - dice ancora Bruno Pesce - che queste energie possano trovare un momento di confronto e di coordinamento, affinché non vadano disperse". E il primo momento sarà proprio domani pomeriggio. In attesa che da Roma qualcosa di muova.
28/12/2011
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018