Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Basket - Serie A2

Novipiù in trasferta a Reggio Calabria per mettere la terza

Si gioca domenica 12 al PalaPentimele di Reggio Calabria, con palla a due alle ore 18.00. I rossoblu di coach Ramondino affronteranno Reggio Calabria per continuare la risalita
BASKET - Dopo le due vittorie consecutive ottenute dai rossoblu, Viola Reggio Calabria - Novipiù Casale si presenta come un’altra chance, per la Junior, di agguantare il gruppo centrale della classifica, allontanandosi dalle zone calde. I ragazzi di coach Ramondino si presentano quindi in Calabria con la giusta cattiveria agonistica per strappare una vittoria che alla Viola serve come il pane.

GLI AVVERSARI – Il girone di ritorno della Viola Reggio Calabria è iniziato nel peggiore dei modi, con 5 sconfitte in altrettante partite e uno scarto medio di oltre 20 punti. La squadra di coach Antonio Paternoster è alla disperata ricerca di punti per risalire la china, dopo aver apportato diverse modifiche al roster iniziale. Occhi puntati sulla coppia di stranieri, Ivica Radic e il neo-arrivato Alan Voskuil, a Reggio da due settimane, con il centro croato che viaggia con una doppia-doppia di media a partita (17.8 punti e 11.5 rimbalzi) e con la guardia americana (ex Biella e Virtus Roma) che viaggia a 9 punti e 4.5 rimbalzi. Nel pacchetto degli italiani si fa spazio l’esperienza di Patrick Baldassare, arrivato da Scafati due settimane fa. In queste due partite, Baldassare ha viaggiato a 14.5 punti e 8 rimbalzi di media. Riflettori puntati anche sul capitano reggino, l’argentino Augustin Fabi, ala grande, ma dotato anche di un eccellente tiro da tre punti (in stagione tira con il 39%), che porta in dote alla sua squadra 11.8 punti a partita. Attenzione però alle “seconde linee” formate da Lorenzo Caroti e Marco Laganà: entrambi playmaker, con Laganà capace di giocare anche da guardia, sono due giovani dotati di grande talento (Caroti, infatti, è appena stato convocato in Nazionale Under 20) che viaggiano con delle ottime cifre: per Lorenzo 7.1 punti con 2.8 assist, mentre Marco, anche lui nuovo arrivo reggino, viaggia a 8.5 punti e 2.5 rimbalzi in 25.5 minuti di media. 

I PRECEDENTI
– Sono 5 i precedenti tra le due compagini, con la Novipiù in vantaggio con 3 vittorie. La prima sfida risale alla stagione 2006/2007 in LegaDue: nella partita di andata a Reggio Calabria, la Junior fu sconfitta 80-65 (Pierich 13), mentre in quella di ritorno, ottenne il successo al PalaFerraris (96-88) grazie ai 30 punti di Bennerman. La scorsa stagione, la Novipiù si impose 61-62 (Bray 16) in Calabria, ma al ritorno fu la Viola a imporsi 64-66 (Blizzard 17). Nella gara di andata di questa stagione, quella su Reggio Calabria fu la prima vittoria della Junior in campionato (66-55, Emegano 20). 

BORSINO JUNIOR – Tutto il roster sarà a disposizione di coach Marco Ramondino, ad eccezione di Eric Ruiu, con il quale è stato accordato il prestito in Serie B, a Desio.

Le dichiarazioni di coach Marco Ramondino - “Per noi, come già la scorsa settimana, questa è una partita importante come lo sono del resto tutte le gare nel finale di stagione. Purtroppo, da parte nostra, la preparazione arriva con diversi punti interrogativi: uno sono gli infortuni e l’altro è il tipo di squadra che arriviamo ad incontrare. Reggio Calabria, infatti, negli ultimi tempi ha fortemente rinnovato il suo roster e con questo assetto ha giocato solo due partite, per lo più in trasferta. Servirà una grossa capacità da parte di tutti di leggere la partita in corso e capire quali sono le giuste scelte e i giusti adeguamenti da fare”.
11/02/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Piantagione di marijuana nelle campagne di Lu Monferrato
Piantagione di marijuana nelle campagne di Lu Monferrato
Gli obiettivi della Cisl Al-Asti al Congresso nazionale a Roma
Gli obiettivi della Cisl Al-Asti al Congresso nazionale a Roma
 Bonus mamma, bebè e permessi: ecco tutte le novità
Bonus mamma, bebè e permessi: ecco tutte le novità
Aliante precipitato, le immagini
Aliante precipitato, le immagini
I 203 anni dell'Arma dei Carabinieri
I 203 anni dell'Arma dei Carabinieri
Una domenica pomeriggio in occasione delle Cantine Aperte nella distilleria di Altavilla della famiglia Mazzetti
Una domenica pomeriggio in occasione delle Cantine Aperte nella distilleria di Altavilla della famiglia Mazzetti