Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Casale Monferrato

La Val Cerrina protagonista al 'Trofeo nazionale di escursionismo'

Un percorso di 100 km che tocca e attraversa i comuni promotori, valorizzando le peculiarità del Monferrato della Val Cerrina e dando la possibilità agli escursionisti di apprezzare i paesaggi diventati patrimonio dell’umanità
PROVINCIA - C'è ancora tempo fino a venerdì 15 per iscriversi all'edizione 2017 del 'Trofeo nazionale di escursionismo', quest'anno organizzato da Avventura team, scuola nazionale Aics, in collaborazione con undici comuni della Val Cerrina: Odalengo Grande, Villamiroglio, Moncestino, Gabiano, Camino, Pontestura, Coniolo, Solonghello, Mombello Monferrato, Castelletto Merlo, Cerrina Monferrato.

Un percorso di 100 chilometri che tocca, e in alcuni casi attraversa, i comuni promotori, valorizzando le peculiarità del Monferrato della Val Cerrina e dando la possibilità agli escursionisti di apprezzare i paesaggi, ormai diventati famosi in Europa, grazie alla decisione Unesco di dichiarare tali territori patrimonio dell’umanità.

Il Trofeo 2017 è stato battezzato dai sindaci 'Il Monferrato dei castelli bruciati', una occasione per presentare uno degli itinerari del territorio piemontese destinato ad essere percorso da escursionisti provenienti da tutta Europa. Il percorso si snoda in sette tappe lunghe circa quindici chilometri. Alla fine di ogni tappa sarà possibile soggiornare in B&B, agriturismi, e affittacamere dislocati lungo l’itinerario. 


Le tappe del Trofeo nazionale di escursionismo:  

21 settembre ore 8
Partenza da Cerrina Monferrato, arrivo a Gabiano Chilometri 31
Arrivo previsto entro le ore 18

22 settembre
Partenza da Gabiano, arrivo a Coniolo - Pontestura Chilometri 36
Arrivo previsto entro le ore 18

23 settembre
Partenza da Pontestura, arrivo a Cerrina Monferrato Chilometri 33
Arrivo previsto per le ore 18


L’organizzazione ha previsto due soste notturne per permettere di riposarsi e riprendere il trekking il giorno successivo in forze e pronti a gustarsi tutta la bellezza che può offrire il cammino. Per gustarsi al meglio quello che può dare il territorio, l’organizzazione consiglia, inoltre, di accordarsi con le strutture ricettive per ricevere un’ospitalità già dal mercoledì e, magari, fermarsi anche al sabato notte per partecipare alle visite alle aziende produttrici di vino e di gastronomia che qui in Monferrato raggiungono livelli elevati.

Le iscrizioni possono essere fatte versando 20 euro su:
IT 05R 01005 10400 00000 0000 151
causale “iscrizione al Trofeo nazionale di escursionismo 2017".

Inviare, poi, copia della ricevuta a info@avventurateam.it con i propri dai anagrafici e di residenza.
6/09/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Piantagione di marijuana nelle campagne di Lu Monferrato
Piantagione di marijuana nelle campagne di Lu Monferrato
Chaves legge Dante
Chaves legge Dante
L'ultimo video di Andrea
L'ultimo video di Andrea
Sentiero 727: da Pieve di San Giovanni al Santuario di Crea
Sentiero 727: da Pieve di San Giovanni al Santuario di Crea
Sentiero 615: l’itinerario Valenza - Bassignana - Rivarone
Sentiero 615: l’itinerario Valenza - Bassignana - Rivarone
Sentiero 607: la strada di Napoleone nella zona di Valenza
Sentiero 607: la strada di Napoleone nella zona di Valenza