Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Casale Monferrato

La scuola ha bisogno di una rinfrescata? Ci pensano i genitori dei bambini

Durante il periodo di chiusura natalizia dell’edificio i genitori sono intervenuti per ristrutturare dove necessario, utilizzando il materiale fornito dal Comune
CASALE MONFERRATO - Nella scuola elementare di Santa Maria del Tempio l’intonaco di alcune pareti era scrostato e una porta aveva bisogno di una verniciata, ma per il cronoprogramma dei lavori del Comune di Casale Monferrato non si sarebbe potuto intervenire al restauro prima di diverse settimane. Per ovviare a questo problema sono stati gli stessi genitori, durante il periodo di chiusura natalizia dell’edificio, a ristrutturare dove necessario, utilizzando il materiale fornito dal Comune.

“Abbiamo fatto uno sforzo in chiusura di bilancio per premiare la buona volontà di questi genitori che hanno realizzato un lavoro superbo con le attrezzature e il materiale da noi fornito. Si tratta di uno splendido esempio di collaborazione tra scuola e Comune” ha commentato l’assessore all’Istruzione Ornella Caprioglio.


10/01/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Piantagione di marijuana nelle campagne di Lu Monferrato
Piantagione di marijuana nelle campagne di Lu Monferrato
Ian Paice dei Deep Purple - Soundcheck a Borgoratto prima del concerto con i Beggar's Farm in favore della LILT
Ian Paice dei Deep Purple - Soundcheck a Borgoratto prima del concerto con i Beggar's Farm in favore della LILT
Gino Paoli omaggia Luigi Tenco all'Isola In Collina 2017 di Ricaldone
Gino Paoli omaggia Luigi Tenco all'Isola In Collina 2017 di Ricaldone
Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 403: sul Monte Tobbio partendo da Voltaggio
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 273: da Grondona a Persi attraversando la valle Spinti
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera
Sentiero 260: da Pertuso a Roccaforte attraversando la val Borbera