Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Basket - Serie A2

La Novipiù riceve Rieti con un occhio ai play off

Domenica (ore 18.00) rossoblu in campo per centrare la matematica qualificazione ai playoff con 5 giornate di anticipo. Dalle 15.00 la #LadiesFirst in Tensostruttura per tutte le donne
CASALE MONFERRATO - Nella giornata interamente dedicata alle donne con #LadiesFirst, la Novipiù è chiamata ad un importante sfida contro la NPC Rieti. Vincere, domenica alle 18.00 al PalaFerraris, significherebbe qualificarsi matematicamente ai Playoff con 5 giornate di anticipo: un risultato straordinario che confermerebbe la continuità della Junior, a un passo dalla decima post-season nelle ultime 11 stagioni. I rossoblu - privi di Marcius e con Tomassini in forte dubbio - si scontreranno contro una formazione, quella laziale, in piena corsa playoff. 

GLI AVVERSARI – La Npc Rieti di coach Alessandro Rossi si presenta alla sfida del PalaFerraris desiderosa di punti che la possano spingere in zona playoff. Al momento la squadra reatina occupa, a pari merito, il settimo posto con Trapani ed Agrigento (record 12 vinte e12 perse), ma è dietro ad entrambe in virtù degli scontri diretti. Stella della squadra, e anche miglior realizzatore è la guardia Zaid Hearst. Cresciuto in Connecticut, esordisce tra i pro nella LEB Oro spagnola con Oviedo e l’anno successivo è ancora in Spagna, a Vitoria. L’arrivo in Italia all’inizio di questa stagione, dove si sta dimostrando un eccellente realizzatore: 18.3 punti di media con il 33% da tre punti. Tra gli italiani occhi puntati sul playmaker classe 1991 Claudio Tommasini. È cresciuto nelle giovanili della Virtus Bologna e, una volta terminate le giovanili, resta tesserato a Bologna, ma verrà sempre girato in prestito (Forlì, Ostuni, Veroli, Torino). Quest’anno l’arrivo a Rieti, ed è proprio questa stagione che si sta dimostrando la più prolifica dal punto di vista statistico per lui: in doppia cifra di media (10.8, record di 22 contro l’Eurobasket) e 3.4 assist a partita. 

I PRECEDENTI – Sono nove le sfide tra Rieti e Casale, con i laziali a condurre con 5 vittorie. La prima sfida risale alla stagione 2005/06, con Rieti che vinse sia la gara di andata 96-92 (Wade 31) che quella di ritorno (68-74, Slay 22). La scorsa stagione, invece, la Novipiù ha ceduto il passo 81-70 (Tomassini 17) al PalaSojourner, mentre i rossoblu si sono imposti 65-59 (Di Bella 11) nella gara di ritorno tra le mura amiche del PalaFerraris. L’ultimo confronto risale alla gara di andata, con la Novipiù che ottenne la sua decima vittoria consecutiva 71-64 (Marcius e Sanders 15). 

Le dichiarazioni di coach Marco Ramondino: “Rieti è una squadra che ci metterà a dura prova sotto tanti punti di vista: la loro fisicità è di livello assoluto, dal playmaker al pivot hanno giocatori di taglia importante e con grandissima capacità di attaccare il canestro. La squadra è prima per falli subiti e terza per tiri liberi realizzati nel nostro campionato, ed è una delle migliori anche a rimbalzo d’attacco. Noi dobbiamo fare una partita di intelligenza in difesa per cercare di attenuare i mismatch fisici e di movimento in attacco per provare ad aggirare la loro capacità di proteggere il canestro”.
17/03/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018