Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Basket - Serie A2

La Junior chiude il 2018 a Bergamo contro la seconda in classifica

Il Bergamo Basket si presenta a questa ultima partita del 2018 con la voglia di continuare a far bene e mantenere il secondo posto in classifica che al momento occupa. Junior a caccia del secondo successo consecutivo
BASKET - Si può quasi definire uno scontro diretto quello tra Bergamo Basket e Novipiù Casale in programma questa sera, venerdì 28, alle 20.30 al PalaSport di Bergamo. La Junior arriva dalla bella vittoria casalinga e vuole confermarsi ancora una volta, anche se in trasferta e contro una squadra di grande valore. Per i tifosi che volessero seguire la squadra in trasferta, i biglietti saranno disponibili direttamente al Palazzetto di Bergamo. 

GLI AVVERSARI – Il Bergamo Basket di coach Sandro Dell’Agnello si presenta a questa ultima partita del 2018 con la voglia di continuare a far bene e mantenere il secondo posto in classifica che al momento occupa, frutto delle 9 vittorie e 4 sconfitte. Go-to guy della squadra bergamasca è senza dubbio la guardia Terrence Roderick. Tanta Italia nella sua carriera (Rimini, Cremona, Forlì, Agropoli e Ferrara), la scorsa stagione ha deciso di prendersi un anno sabbatico e, durante quest’estate, firma con Bergamo dove sta mettendo insieme numeri da capogiro: viaggia con la doppia-doppia di media fatta da 20.0 punti (record di 40 contro Trapani) e 10.5 rimbalzi alla quale aggiunge 5.2 assist. Secondo miglior realizzatore della squadra bergamasca è il playmaker classe 1994 Brandon Taylor. Arriva per la prima volta in Italia quest’estate ed in questo girone di andata sta letteralmente dominando con 18.5 punti di media ai quali aggiunge 4.4 rimbalzi e 5.5 assist con un clamoroso 73% al tiro da due punti. 

Le dichiarazioni di Andrea Fabrizi: “Bergamo ha dimostrato fino a questo momento che può essere tranquillamente una delle pretendenti al primo posto, quindi ci aspettiamo una partita molto difficile, soprattutto perchè in casa stanno facendo molto bene. Hanno due giocatori americani di grande talento ed una squadra completa con tanti ragazzi anche giovai che stanno facendo bene. Noi durante le feste ci siamo preparati senza calare neanche di un millimetro l’intensità e la voglia di fare allenamento: stiamo quindi lavorando bene e a Bergamo si giocherà una partita tra due squadre che in questo momento sono in buona salute”. 

Davide Denegri: “Bergamo è una squadra molto forte, che occupa una posizione alta in classifica: noi abbiamo solo due punti in meno e quindi è un po’ uno scontro diretto e per questo andiamo là carichi. Hanno due americani molto forti che gestiscono il loro gioco e quindi dovremo essere concentrati per limitarli e non dovremo farci sorprendere da altri giocatori, anche loro ottimi”.
28/12/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film