Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Serie D - girone A

Il Casale continua la sua cavalcata ed espugna anche Stresa

Le reti di Bettoni e Sadouk lanciano i nerostellati, ora ad un passo dal secondo posto. La vittoria esterna sul campo dello Stresa è la settima nelle ultime otto partite e allunga a quota quattordici la serie positiva
STRESA - Viene quasi il rammarico per quella sconfitta interna con il Lecco sempre più capolista alla terza giornata, altrimenti il girone di andata del Casale avrebbe visto un percorso netto: la vittoria esterna sul campo dello Stresa è la settima nelle ultime otto partite e allunga a quota quattordici la serie positiva dei ragazzi di Buglio che ora vedono il secondo posto lontano solo tre lunghezze ed il Savona un punto sotto. 

La partita entra subito nel vivo al 10’ con un bel tiro a giro di Cappai che però non crea problemi al giovane Bertoglio. Lo Stresa risponde al 18’ con un tiro dalla distanza di Agnesina che, però, finisce altissimo. Al 20’ Pavesi serve Marinai che va al tiro, ma la palla si impenna. Al 25’ Armato duetta con Scienza che poi va al tiro, deviato dalla difesa e poi allontanato dall’area di Fontana. Al 37’ meravigliosa la punizione battuta da Marinai verso l’incrocio dei pali, ma Bertglio è strepitoso nell’intervento a mano aperta a buttare in corner. Al 47’ il corner di Scienza è per Armato che colpisce deciso di testa, ma Fontana è strepitoso a togliere di piede la palla dalla propria porta. 

All'intervallo nessun cambio: lo Stresa avanza con uno scambio in velocità tra Armato e Scienza che poi tira al volo: la palla si alza di un nulla sull’incrocio. Al 9’ Pavesi crossa in area dove Cappai colpisce di testa. Bertoglio ancora una volta è miracoloso e butta in corner. Vecchierelli dalla bandierina al 10’ crossa al centro dove Bettoni schiaccia di testa e batte Bertoglio per il vantaggio nerostellato. Al 15’ calcio di punizione di Villanova alla ricerca di Cappai che poi atterra fallosamente Gilio in area. Al 22’ Bratto recupera un pallone vagante e prova il tiro dalla distanza, potente, che però si alza di poco sopra i pali. Al 30’ cambio per lo Stresa, Tuveri rileva Telesca e nello stesso minuto Scienza scocca il diagonale rasoterra che però esce di un nulla . Al 34’ Armato scambia con Papini e poi prova il tiro di esterno che però finisce ampiamente fuori. Al 35’ Scienza guadagna un calcio di punizione dai venti metri. La palla viene toccata di mano da Bettoni, quindi calcio di punizione di Armato che si alza sulla traversa. Al 39’ dal fallo laterale Frascoia serve Agnesina che poi serve ancora il capitano dei Blues che prova la stoccata che Papini non riesce a ribadire a rete. Al 41’ fa il suo esordio Hado che subentra a Bratto. Al 43’ tiro cross di M’Hamsi che finisce fuori. Nei cinque minuti di recupero lo Stresa cerca forsennatamente l’occasione per il pareggio, ma è il Casale al 49’ a trovare il raddoppio in contropiede con Sadouk appena entrato. Un buon Natale quindi per Buglio ed i suoi ragazzi in vista del girone di ritorno che comincerà il giorno della befana con la trasferta sul campo di un ostico Sestri Levante: sognare non costa nulla e viste le circostanze è più che lecito.


STRESA – CASALE 0-2
Reti: st 10' Bettoni, 49' Sadouk

Stresa (4-2-3-1):
Bertoglio; Gilio, Telesca (29' st Tuveri), Vanzan, Bratto (41' st Hado), Agnesina, Battistello (11' st Papini), Frascoia, Armato, Scienza, Gitteh. A disp. Barantani, Feccia, Rampi, Scibetta, Rossi, Scalabrini. All. Colombo.
Casale (4-2-3-1): Fontana; Di Giovanni, Bettoni, Villanova, M’Hamsi; Todisco (46' st Sadouk), Vecchierelli; Coccolo (40' st Simone), Marinai (27 'st Cardini), Pavesi; Cappai. A disp. Ravetto, Oppezzo, Osellame, Sadouk, Petrillo, Giarola, Mazzucco. All. Buglio

Arbitro: Capriuolo di Bari

NOTE Ammoniti Scienza; Di Giovanni, Bettoni, Fontana. Calci d'angolo 4-2 per il Casale. Recupero pt 2'; st 5'. Spettatori 300 circa.
24/12/2018
Tiziano Fattori - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film