Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Casale Monferrato

Ex postino si dà alla coltivazione di canapa tra le aiuole di casa

Un trentenne che vive tra Casale e Vercelli è stato scoperto: coltivava canapa illegale nel giardino di casa. Mentre perquisivano le stanze i poliziotti hanno trovato bancomat di altre persone, non consegnate a suo tempo, quando il 'giardiniere' faceva il postino per una ditta privata.
CASALE MONFERRATO - Erano già alte quasi due metri le piante di canapa indiana che crescevano rigogliose nel giardini, senza peraltro particolari accogimenti per nasconderle. Così la Polizia, dopo aver ricevuto alcune informazioni, ha provveduto alla perquisizione domiciliare in casa di un trentaduenne, incensurato e residente in provincia di Vercelli, denunciato per illecita coltivazione di sostanze stupefacenti e non solo. "Di buona qualità per la concentrazione di principio attivo", commentano dal Commissariato.

L'uomo aveva lavorato per un breve periodo come portaletere per una ditta di posta privata. Durante i suoi giri di consegne si era tenuto alcune carte bancomat che non ha consegnato ai clienti ma neppure utilizzato in qualche modo, visto che il PIN di solito viene spedito separatamete. E' stato quindi segnalato anche per peculato e sottrazione di corrispondenza.

 
11/05/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Piantagione di marijuana nelle campagne di Lu Monferrato
Piantagione di marijuana nelle campagne di Lu Monferrato
Gli obiettivi della Cisl Al-Asti al Congresso nazionale a Roma
Gli obiettivi della Cisl Al-Asti al Congresso nazionale a Roma
 Bonus mamma, bebè e permessi: ecco tutte le novità
Bonus mamma, bebè e permessi: ecco tutte le novità
Aliante precipitato, le immagini
Aliante precipitato, le immagini
I 203 anni dell'Arma dei Carabinieri
I 203 anni dell'Arma dei Carabinieri
Una domenica pomeriggio in occasione delle Cantine Aperte nella distilleria di Altavilla della famiglia Mazzetti
Una domenica pomeriggio in occasione delle Cantine Aperte nella distilleria di Altavilla della famiglia Mazzetti