Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Quattordio

Da matricole a campioni, il tennistavolo CUSPO subito promossa

L'esordiente CUSPO al campionato D2 di tennistavolo ha subito conquistato la promozione, dopo un'avvincente testa a testa contro il San Salvatore. Si pensa già alla prossima stagione e a formare nuovi atleti del ping pong.
QUATTORDIO - Subito promozione all'esordio in campionato per il team di tennistavolo del Centro Sportivo Universitario del Piemonte Orientale. Marcello Benzi, Andrea Novelli, Davide Cappai e Paolo Corradin possono festeggiare il passaggio in D1 con i 22 punti conquistati meritatamente, in un testa a testa con il San Salvatore Pizzeria Modugno. Alla fine le due migliori del girone hanno finito in parità, con gli Aironi che alla prima esperienza sono subito passati di categoria, insieme ai monferrini. "I ragazzi ce le metteranno tutta per fare bene anche il prossimo anno, cercando sicuramente di disputare un ottimo campionato e crescere insieme", commentano dallo 'spogliatoio'. 

Contestualmente al campionato, il CUSPO aveva aperto sempre quest'anno la sua sezione di tennistavolo con un vero e proprio corso al Centro Sportivo di Quattordio, sede anche delle gare casalinghe.

Il bel risultato sarà sicuramente un incentivo a continuare l'attività agonistca e la divulgazione di questo sport, molto diffuso come passatempo, e praticato a tutte le età.
È un utile esercizio per la coordinazione, il movimento e l’attenzione.

Per informazioni sui corsi e sul campionato di D1: tennistavolo@cuspo.it


9/05/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Piantagione di marijuana nelle campagne di Lu Monferrato
Piantagione di marijuana nelle campagne di Lu Monferrato
Gli obiettivi della Cisl Al-Asti al Congresso nazionale a Roma
Gli obiettivi della Cisl Al-Asti al Congresso nazionale a Roma
 Bonus mamma, bebè e permessi: ecco tutte le novità
Bonus mamma, bebè e permessi: ecco tutte le novità
Aliante precipitato, le immagini
Aliante precipitato, le immagini
I 203 anni dell'Arma dei Carabinieri
I 203 anni dell'Arma dei Carabinieri
Una domenica pomeriggio in occasione delle Cantine Aperte nella distilleria di Altavilla della famiglia Mazzetti
Una domenica pomeriggio in occasione delle Cantine Aperte nella distilleria di Altavilla della famiglia Mazzetti