Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Economia e Lavoro

Cresce la collaborazione tra Upo e ospedale di Casale Monferrato

Il 18 maggio si è tenuto un corso congiunto su tematiche di oncologia e anatomia patologica
 ECONOMIA E LAVORO - Il 18 maggio si è tenuto presso l’ospedale Santo Spirito di Casale Monferrato un corso (Iter formativo e modus operandi in anatomia patologica) organizzato dal servizio di Anatomia Patologica su tematiche di pertinenza oncologica ed anatomo-patologica. La particolarità dell’evento formativo, presentato dal primario dottoressa Maria Fabia Cosimi e organizzato dalla dottoressa Stefania Erra, è stata quella di mettere in risalto l’impegno e le capacità delle studentesse sia della laurea triennale in Scienze Biologiche che della laurea magistrale in Biologia del Disit (Dipartimento di Scienze e Innovazione Tecnologica, la sede è ad Alessandria in viale Michel 11) dell’Università del Piemonte Orientale che stanno svolgendo il loro periodo di formazione pre-laurea presso il Servizio di Anatomia Patologica dell’Ospedale di Casale Monferrato.

La dottoressa Erra da anni collabora con il Corso di Laurea in Scienze Biologiche dell’Upo nella formazione dei laureandi in qualità di tutor, con ben 27 tesisti seguiti negli ultimi 13 anni.

Il corso di giovedì 18 maggio ha trattato l’attività e gli argomenti delle prossime tesi di laurea di Jessica Rotella, Simona Ricotta, Elena Guercio, Erica Ferraris e Carolina Pelazza. Sono intervenuti, inoltre, il dottor Elia Ranzato, ricercatore presso il Disit di Vercelli, e la dottoressa Valeria Magnelli, ricercatore del DiSIT di Alessandria, con due lezioni magistrali rispettivamente sul ruolo del miele nella rigenerazione tissutale e sulla fisiopatologia del calcio cellulare. Presente anche il professor Mauro Patrone, membro della commissione didattica dei corsi di laurea in Scienze Biologiche e Biologia. L’evento si è posto come obiettivo quello di consolidare la partnership tra ospedale e università, divulgando gli eccellenti risultati raggiunti nel corso degli anni grazie a tale collaborazione.

"L’augurio e l’auspicio — secondo Mauro Patrone — è che tali iniziative siano sempre più presenti e numerose sul nostro territorio, grazie alla buona volontà del corpo docente dell’UPO, alla disponibilità della dottoressa Erra ma, soprattutto, alla curiosità degli studenti universitari nel confronto con un mondo così “diverso” come quello dell’Anatomia Patologica".
26/05/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Piantagione di marijuana nelle campagne di Lu Monferrato
Piantagione di marijuana nelle campagne di Lu Monferrato
Intervista a Marco Lodola e Giovanna Fra all'inaugurazione della loro mostra "Se Stasera Siamo Qui"
Intervista a Marco Lodola e Giovanna Fra all'inaugurazione della loro mostra "Se Stasera Siamo Qui"
Red Ronnie alla presentazione della mostra di Marco Lodola e Giovanna Fra
Red Ronnie alla presentazione della mostra di Marco Lodola e Giovanna Fra
Tony Coleman & Henry Carpaneto 5tet al Cinema Teatro Macallè  "Movie Blues"
Tony Coleman & Henry Carpaneto 5tet al Cinema Teatro Macallè "Movie Blues"
Incendio a Mandrogne
Incendio a Mandrogne
Sentiero 748: il percorso ad anello sulle cime di Mombello
Sentiero 748: il percorso ad anello sulle cime di Mombello