Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Basket - Serie A2

La Junior Casale soffre ma supera Rieti

Deve sudare più del dovuto la Junior Casale che nonostante cinque giocatori in doppia cifra paga forse l’assenza sotto canestro di Marcius e l’imprecisione al tiro dalla lunga distanza
CASALE MONFERRATO - Porta a casa una vittoria che le permette di continuare la corsa in testa alla classifica, ma deve sudare più del dovuto la Junior Casale che nonostante cinque giocatori in doppia cifra paga forse l’assenza sotto canestro di Marcius e l’imprecisione al tiro dalla lunga distanza; Rieti incassa una sconfitta ma è bravissima a contenere il più possibile l’attacco della capolista che in ogni parziale si impone solo di stretta misura.

Contro una squadra con il record in assoluta parità ma reduce da quattro vittorie nelle ultime sei gare – con lo scalpo del PalaOltrepò in rimonta al supplementare partendo da -17 ad impreziosire il tutto – Ramondino preferisce non rischiare e cerca da subito di mettere bene le cose in chiaro: nonostante a rompere il ghiaccio sia una tripla di Tommasini, Casale riprende subito la testa della gara e tra sorpassi e controsorpassi la mantiene fino al termine del parziale; si segnalano una schiacciata di Olasewere e le triple dei soliti Sanders, Valentini e Tommasini che spingono il totale al 26-22.

Il secondo quarto si apre con altre due triple di Valentini che portano la Junior al primo vantaggio in doppia cifra sul 32-22 ma è una gioia di breve durata perché Hearst e Gigli riportano subito i laziali a -5. Blizzard e Severini ripetono lo strappo ma Rieti è testarda e piano piano recupera punto a punto alla capolista trovandosi nuovamente a soli cinque punti di distanza con due minuti ancora da giocare sul cronometro quando entra il canestro di Casini per il 45-40; nei 120’’ che restano il distacco rimarrà invariato e le due formazioni rientrano per l’intervallo lungo sul 47-42.

All’uscita dagli spogliatoi Tommasini da lontano spaventa nuovamente i tifosi di casa e riaccende le speranze dei suoi con il canestro del -2 dopo meno di venti secondi, ma la Junior mantiene la calma ed in un amen grazie ai centri di Martinoni e Denegri torna a distanza di sicurezza sul +8 nonostante un’altra bomba di Tommasini. Rieti non sembra mai mollare la presa e anche quando le cose si mettono male trova sempre i punti per contenere il distacco nella cifra singola: la vena realizzativa delle due squadre non si smarrisce e quando nel finale del parziale un canestro di Sanders risponde alla tripla di Carenza il tabellone segna un 69-61 per Casale che non lascia assolutamente tranquilli vista l’attitudine degli ospiti a realizzare delle rimonte apparentemente impossibili.

L’ultimo quarto scorre però molto tranquillo nonostante una brusca frenata nel punteggio: bisogna infatti attendere addirittura due minuti e mezzo prima che una tripla di Denegri faccia muovere il tabellone e da lì fino ai quattro minuti si segneranno solo un centro di Olasewere ed un’altra bomba del giovane serravallese. Rieti prova a riaccorciare con un ultimo disperato strappo ed arriva a -5 con due liberi di Olasewere quasi a metà parziale: ci pensa allora Blizzard con quattro punti di fila a spegnere definitivamente ogni sogno di rimonta per gli ospiti e dopo un po’ di botta e risposta alla sirena il punteggio è 83-74.


JUNIOR CASALE – NPC RIETI 83-74
(26-22, 47-42, 69-61)

Junior Casale: Denegri 16, Martinoni 16, Severini 2, Valentini 11, Sanders 20, Cattapan, Blizzard 14, Ielmini, Bellan 4, Banchero, Lazzari. Coach Ramondino
Npc Rieti: Hearst 11, Casini 5, Gigli 10, Tommasini 15, Olasewere 18, La Torre 2, Savoldelli 3, Conti 5, Marini 2, Carenza 3. Coach Rossi
 
19/03/2018
Fabrizio Merlo - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018