Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Casale Monferrato

Casale Città Aperta: i monumenti e i musei aperti

Sabato 8 e domenica 9 dicembre la tradizionale iniziativa. Domenica la passeggiata in centro con i volontari dell’Associazione Orizzonte Casale che condurranno turisti e curiosi alla scoperta dei monumenti più interessanti. Ingresso gratuito al Museo Civico
CASALE MONFERRATO - Torna nel fine settimana l’appuntamento con Casale Città Aperta, tradizionale iniziativa per far conoscere i monumenti e i musei cittadini organizzata dall’Assessorato alla Cultura – Museo Civico e in programma abitualmente durante il Mercatino dell’Antiquariato: seconda domenica del mese e sabato precedente.

Sabato 8 e domenica 9 dicembre, con orario di visita invernale, saranno aperti la Cattedrale di Sant’Evasio, la chiesa di San Domenico (dalle 15 alle 17,30), il Teatro Municipale, la chiesa di Santa Caterina, la Torre Civica e la chiesa di San Michele (sabato dalle 15 alle 17,30 e domenica dalle 10 alle 12,30 e dalle 15 alle 17,30); il Castello del Monferrato sarà aperto con una serie di mostre gratuite con orario 10 - 13 e 15 - 19. Resterà chiuso Palazzo Vitta.

Domenica alle 15 con partenza dal Chiosco Informazioni Turistiche in piazza Castello, si potrà inoltre partecipare a una passeggiata in centro città, con l’accompagnamento dei volontari dell’Associazione Orizzonte Casale che condurranno turisti e curiosi alla scoperta dei monumenti più interessanti.

Prosegue l’offerta voluta dall’Assessorato alla Cultura e sempre valida nel secondo fine settimana di ogni mese, con l’ingresso gratuito al Museo Civico (sabato e domenica dalle 10,30 alle 13 e dalle 15 alle 18,30). Situato nell’ex Convento di Santa Croce, include la Pinacoteca con l’esposizione di 250 opere e la Gipsoteca Leonardo Bistolfi (una delle poche collezioni italiane in grado di illustrare l’intero percorso creativo di uno scultore nella sua completezza. Sono esposte 170 sculture del maestro simbolista, di origine casalese, che raggiunse fama internazionale)
.
In attesa del Natale, il Museo Civico propone per domenica alle 16, un percorso dedicato alla Natività e, in generale, al tema della maternità. Stimolando l'osservazione e la capacità di leggere le opere, quest'incontro si propone di sviluppare un discorso che trascenda le diverse iconografie storico-artistiche per sconfinare in una riflessione più ampia sugli scenari e sulle rappresentazioni della nascita, partendo da tempi lontani fino ad arrivare ai giorni nostri. Per fare questo, la visita sarà strutturata a due voci: l'una, di Barbara Corino, contestualizzerà le opere prese in esame e ne faciliterà la lettura; l'altra, dell'ostetrica Beatrice Botto, aiuterà a proporre un confronto su come possa cambiare, nel tempo, l'immaginario collettivo legato ai bisogni, alle celebrazioni e alle sensazioni che da sempre accompagnano il momento della nascita. La visita ha anche lo scopo di presentare al pubblico la nuova zona-allattamento allestita in museo per riservare alle mamme con bambini piccoli uno spazio dedicato, accogliente e intimo. La partecipazione alla visita guidata prevede uno speciale biglietto di 2,50 euro e non è necessaria la prenotazione.

La Sinagoga e i Musei Ebraici saranno aperti domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17 con ingresso a pagamento: edificato nel 1595, monumento di grande interesse storico e artistico, il Tempio Israelitico oggi si presenta nel suo splendore barocco rococò piemontese (1700-1800). Sono annessi il Museo Ebraico, che espone numerosi argenti, tessuti e oggetti di culto.

Sarà aperto anche il percorso museale Sacrestia Aperta (Tesoro del Duomo), con ingresso a pagamento da via Liutprando, aperto al pubblico sabato dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18 e domenica dalle 15 alle 18; permette di ammirare preziosi reliquiari, splendidi tessuti e importanti mosaici.

Per ulteriori informazioni è possibile telefonare ai numeri 0142 444309 - 444330 o consultare il sito www.comune.casale-monferrato.al.it.
6/12/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film