Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Locci sul centro sportivo Comunale Barberis: "Gravi irregolarità, si revochi la concessione"

Il presidente del Consiglio Comunale presenta un dossier su "gravi inadempienze compiute negli anni da chi sta gestendo il centro sportivo" e propone la chiusura immediata di ogni rapporto e la richiesta di danni. Fra gli illeciti contestati la mancanza di autorizzazioni a eseguire lavori invece svolti e il non rispetto degli impegni presi
ALESSANDRIA - Emanuele Locci, presidente del Consiglio Comunale, dopo mesi di ricerche e raccolta di informazioni ha deciso di uscire allo scoperto e denunciare pubblicamente quello che ritiene un elenco di gravi irregolarità compiute dagli amministratori del centro sportivo comunale Innocenzo Barberis, da tanti alessandrini conosciuto però come "centro Borsalino". 

"Nonostante l'amministrazione precedente conoscesse le irregolarità già dal 2013 ha proseguito a erogare regolarmente i finanziamenti al centro sportivo - denuncia Locci - e ha inoltre acconsentito, proprio negli ultimi giorni del proprio mandato, a concedere un diritto di prelazione perché i gestori potessero proseguire a usufruire del centro per i prossimi 30 anni. E' però una situazione scandalosa, perché a fronte di quote pubbliche versate ogni anno non stati eseguiti buona parte dei lavori promessi, e anzi sono stati compiuti diversi abusi amministrativi". 

Nell'accusa del presidente Locci c'è anche spazio per la richiesta di danni che Palazzo Rosso dovrebbe ora avanzare nei confronti dell'attuale amministrazione del centro e la revoca immediata della concessione, da riassegnare con "una procedura più trasparente a chi dimostrerà di avere tutti i requisiti necessari per ben gestire quegli spazi, che sono un patrimonio di tutti gli alessandrini". 

Ecco il video con la denuncia puntuale del presidente Locci, in cui sono contenute tutte le irregolarità che sarebbero state compiute dagli attuali amministratori del centro sportivo. 


 

18/11/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Piantagione di marijuana nelle campagne di Lu Monferrato
Piantagione di marijuana nelle campagne di Lu Monferrato
Intervista a Marco Lodola e Giovanna Fra all'inaugurazione della loro mostra "Se Stasera Siamo Qui"
Intervista a Marco Lodola e Giovanna Fra all'inaugurazione della loro mostra "Se Stasera Siamo Qui"
Red Ronnie alla presentazione della mostra di Marco Lodola e Giovanna Fra
Red Ronnie alla presentazione della mostra di Marco Lodola e Giovanna Fra
Tony Coleman & Henry Carpaneto 5tet al Cinema Teatro Macallè  "Movie Blues"
Tony Coleman & Henry Carpaneto 5tet al Cinema Teatro Macallè "Movie Blues"
Incendio a Mandrogne
Incendio a Mandrogne
Sentiero 748: il percorso ad anello sulle cime di Mombello
Sentiero 748: il percorso ad anello sulle cime di Mombello